• HOTEL

    Hotel
  • Volo + Hotel

    VOLO + HOTEL

  • Nave + Hotel

    NAVE + HOTEL

  • Solo Volo

    VOLO

INFORMATIVA COVID-19

Il nostro obiettivo è rendere sicure le tue vacanze e farti scegliere in totale serenità la tua destinazione.

Di seguito le misure di carattere generale adottate per la prevenzione e il contenimento della diffusione del virus Covid-19, da seguire per tutelare, all’interno delle strutture ricettive, la salute degli ospiti e di tutto lo staff. 


LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO

- Idoneo materiale informativo sarà a disposizione del personale e degli ospiti così da predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione, comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità;

- Saranno introdotte procedure atte a garantire la norma del distanziamento interpersonale di almeno 1 metro in tutte le aree comuni, favorendo la differenziazione dei percorsi durante tutte le attività che potrebbero produrre assembramenti (check-in, check-out, bar, accesso al ristorante, etc);

- Potrà essere rilevata la temperatura corporea a tutti gli ospiti in arrivo, impedendo l’accesso in caso di temperatura > 37,5°C e/o in presenza di sintomi respiratori evidenti;

- Verrà eseguito il controllo della temperatura corporea a tutto lo staff della struttura quotidianamente;

- Sarà garantita un’ampia disponibilità e accessibilità a sistemi per l’igiene delle mani con soluzioni idro-alcoliche in varie postazioni all’interno della struttura, con particolare attenzione per le zone più frequentate come hall, corridoi e zone ascensori, promuovendone l’utilizzo frequente da parte dei clienti e del personale dipendente;

- Lo staff sarà dotato di idonei DPI;

- Le mascherine saranno obbligatorie per gli ospiti nel ristorante (eccetto che al proprio tavolo), in tutte le file, sulle navette e in ogni altra circostanza ove non potrà essere rispettata la distanza interpersonale di almeno 1 metro;

- Ogni oggetto fornito in uso dalla struttura all’ospite, dovrà essere disinfettato prima e dopo di ogni utilizzo;

- Le procedure di pulizia delle zone comuni saranno potenziate con particolare attenzione alle superfici toccate con maggiore frequenza (corrimano, interruttori della luce, maniglie porte e finestre, pulsantiere ascensori, etc);

- Tutti i collaboratori riceveranno formazione adeguata così da garantire una corretta prevenzione, sia personale che nei confronti degli ospiti della struttura;

- Verrà predisposto un protocollo di emergenza per la gestione in sicurezza di eventuali casi sospetti di contagio;

- Saranno predisposti organi di autocontrollo per verificare costantemente il rispetto e l’attuazione di tutti i protocolli adottati, garantendone così la massima efficacia possibile.

- Dove si renda necessario la fruizione dei servizi potrebbe essere regolamentata con accessi e orari scaglionati.


SPIAGGIA e PISCINA

- in spiaggia e in piscina le dotazioni a favore dei clienti (ombrelloni, sdraio e lettini) saranno distanziate secondo i protocolli nazionali e regionali in vigore, garantendo il comfort di maggiori spazi a propria disposizione;

- per tutta la durata del soggiorno sarà garantita la sanificazione ad ogni cambio di ospite, per il servizio spiaggia previsto in dotazione per ogni nucleo familiare (ombrelloni, sdraio e lettini);

- le attività ludico-sportive di gruppo saranno rimodulate in modo da non dar luogo ad assembramenti;

- gli sport individuali che si svolgono abitualmente in spiaggia (es. racchettoni) o in acqua (es. nuoto, surf, windsurf, etc) possono essere regolarmente praticati, nel rispetto delle misure del distanziamento interpersonale;

- il servizio navetta da/per la spiaggia (ove previsto), garantirà le distanze di sicurezza con la riduzione dei posti a sedere disponibili, aumentando, se necessario, la frequenza delle corse e dei mezzi in modo da offrire un adeguato servizio;

- l’accesso in piscina potrebbe essere regolamentato al fine di evitare assembramenti.


CAMERE
- le procedure di pulizia delle camere saranno potenziate con particolare attenzione alle superfici toccate con maggiore frequenza e idonee sanificazioni saranno messe in atto ad ogni cambio ospite.


RISTORANTI e BAR
i tavoli dei ristoranti saranno riservati a ogni nucleo familiare e adeguatamente distanziati;

i buffet, ove previsti, saranno sostituiti dal servizio al tavolo e/o allestiti in modo da evitare il diretto contatto con gli ospiti, schermati e interamente serviti da operatori dedicati e provvisti di idonei DPI.

in alcuni casi potrebbe rendersi necessario prevedere un doppio turno al ristorante per il consumo dei pasti principali (pranzo e cena).

nei punti bar la consumazione al banco è consentita nel rispetto della norma del distanziamento interpersonale.


SPORT e ANIMAZIONE
Garantiamo ai nostri ospiti allegria e buonumore in totale sicurezza durante tutta la vacanza! L’equipe di animazione accompagnerà ogni momento della giornata con giochi, gare, spettacoli e tante attività dedicate a grandi e piccini, appositamente studiate e modulate.


Si evidenzia che, nella fase attuale, nella quale la campagna vaccinale è in corso e non risulta ancora una copertura adeguata della popolazione, in considerazione delle indicazioni scientifiche internazionali, che non escludono la possibilità che il soggetto vaccinato possa contagiarsi, pur senza sviluppare la malattia, e diffondere il contagio, si ritiene che il possesso e la presentazione di certificazioni vaccinali non sostituisca il rispetto delle misure di prevenzione e contrasto della diffusione del contagio, quali ad esempio il distanziamento interpersonale, l’utilizzo della mascherina, l’igienizzazione delle mani e delle superfici.

Il presente protocollo è redatto conformemente alle “Linee Guida per la ripresa delle attività economiche e sociali” approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome ed elaborate con il supporto degli uffici di prevenzione dei Dipartimenti di Sanità, e tiene conto delle disposizioni del DL n.52 del 2 aprile 2021. Le misure in esso contenute sono adottate ai sensi dell’art. 1, comma 14, del DL n.33 del 16 maggio 2020 “Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale” e suoi allegati.

Resta inteso che, in base all’evoluzione dello scenario epidemiologico, le misure indicate potranno essere rimodulate, anche in senso più restrittivo.